Embodied Nationalisms

Ethnography and nation building

Roma in Europe

Posted by urban.questions su ottobre 31, 2010

Di nazionalismo si parla troppo poco. Specialmente nei dibattiti teorico-politici su come vorremmo che la società funzionasse, perché certi sistemi economico-politici non hanno funzionato (parzialmente o totalmente) come essi stessi avevano pianificato, e cosa pensiamo ci aspetti nel futuro. Teorici liberali e radicali spiegano come interpretano la relazione tra strutture politico-economiche e società civile, e le micro-relazioni che attraversano quest’ultima, ma dimenticano spesso che tutte queste idee rimangono dentro un grande – enorme, talmente è invisibile – paradigma storico ed epistemologico: lo stato-nazione. Ma chi lo ha costruito e continuamente lo costruisce questo paradigma?

Per rispondere a questa domanda si può dare un’occhiata a questo nuovo libro, completamente scaricabile inPdF qui, che parla del caso dei rom, una minoranza in relazione alla quale quel paradigma esercita un potere notevole da circa tre secoli. Si tratta di una collezione di studi su diversi argomenti relativi alla condizione attuale dei rom in molti paesi europei, investigandone la relazione con le società dominanti. Storia, antropologia, sociologia e studi culturali si intersecano dando come risultato una ricca panoramica su una minoranza da un lato rimossa dalla memoria collettiva, dall’altro usata come bandiera per i più disparati progetti. Quasi nessuno, specialmente nel contesto italiano, ha posto domande su essa dal punto di vista del nazionalismo contemporaneo. Questo libro è la più aggiornata collezione sul tema che esista.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: